Come giocare gratis a VLT Book of Ra

L’Antico Egitto, quello delle immense Piramidi, dei Faraoni, della bellissima Cleopatra, dei gatti venerati come dei. Quello mostrato in tanti film di successo, anche recentemente con la nuova versione della Mummia che ha visto come protagonista Tom Cruise.

Un universo immaginifico del passato che però continua ad accendere l’emozione di tantissime persone e che siamo certi continuerà a farlo molto a lungo, probabilmente per sempre. Forse anche per questo nell’ambito delle slot (online e non), Book of Ra, è indubbiamente una di quelle di maggior successo di sempre.. Chi volesse provare gratuitamente la versione VLT del best seller della software house Novomatic può farlo semplicemente cliccando su vlt gratis book of ra e sentirsi come un novello Indiana Jones (tra l’altro proprio in questi giorni Bethesda ha annunciato un nuovo videogame dedicato al più famoso archeologo al mondo) visto che il protagonista del gioco ricorda da molto vicino l’iconico personaggio cinematografico.

Si potrà giocare tutto il tempo che si vuole con un credito fittizio di 500 crediti e vedere così, di giro in giro, se riusciremo magari a duplicare il capitale iniziale o un lunga serie di puntate sfortunate ci porterà fino alla mancanza di valuta virtuale per continuare a giocare. In questo caso però, niente paura: basterà aggiornare il nostro browser Internet ed in pochi attimi potremo ripartire da quanto avevamo inizialmente senza preoccuparci di alcuna conseguenza di sorta.

Il successo di Book of Ra nel 2021 raggiunge i suoi prima 16 anni visto che la primissima versione della slot fu lanciata sul mercato internazionale addirittura nell’oramai lontano 2005. Chissà se ispirarsi ad un libro sacro dell’Antico Egitto è stata una sorta di porta fortuna per il suo successo davvero fuori dal comune! Non tutti sanno infatti che il libro di Ra è realmente esistito nel Nord Africa dei millenni scorsi. Ra era una divinità molto importante per gli Antichi Egitti visto che stiamo parlando del Dio del Sole.

In questo lungo periodo di successo, Novomatic non è stata a guardare ed ha realizzato varie versioni del suo “evergreen” e quella gratuita che vi abbiamo linkato in precedenza è la più aggiornata: 6 rulli e versione grafica deluxe. Cosa significa più esattamente nello specifico? Che la grafica è maggiormente ricca di effetti speciali per rendere ancora più intrigante l’esperienza di gioco oltre ovviamente alla presenza di un rullo extra visto che la versione base ne prevede soltanto cinque.

In qualsiasi versione della slot realizzata da Novomatic, il simbolo più importante del gioco, come già accennato e come d’altronde spiega con chiarezza il nome stesso della slot, è il Libro di Ra, che ha il ruolo di “Wild” e prende il posto di altre icone per formare un maggior numero di combinazioni vincenti per il giocatore.

Altri simboli presenti nella slot sono quelli dell’esploratore che a noi ricorda soprattutto Rick O’Connell protagonista della Mummia e che ci ha tenuto compagnia al cinema fino al 2008 con tre lungometraggi piacevoli per tutta la famiglia prima che la serie ripartisse da zero con il già citato Tom Cruise. Altri simboli sono lo scarabeo, la tomba del faraone Tutankhamon, la statua  della Dea Ali ed altre più generiche e meno legate all’Antico Egitto.

A proposito di quest’ultimo, segnaliamo una curiosità interessante per gli appassionati di videogiochi: Book of Ra non è stato il primo videogame dedicato al tempi dei faraoni e piramidi! Molto prima, negli anni ’80 il mitico King’s Valley della software house giapponese Konami (quella che realizzò poi le serie di Pro Evolution Soccer, Metal Gear e Bomber Man) ebbe un ottimo successo sui computer ad 8 bit dello standard MSX realizzandone poi anche un sequel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *