Oggi Tris di Giochi in Regalo su Epic Games Store!

Natale Anticipato in casa Epic Games Store! Oggi, giovedì 18 novembre, ci sono ben tre giochi in regalo da scaricare in settimana. Cliccate sui titoli per andare alla pagina della scheda prodotto e cominciare il download!

Never Alone (Kisima Ingitchuna)
Never Alone è un gioco in stile platform con rompicapi evocativi, sviluppato in collaborazione con gli Iñupiat, un popolo nativo dell’Alaska, e tratto da una storia della loro tradizione popolare che è stata tramandata per generazioni. Guida i due personaggi in modalità per giocatore singolo o gioca in cooperativa con un amico mentre attraversi la tundra gelata, salti su insidiose banchine di ghiaccio, nuoti in grotte sommerse e affronti nemici strani e al tempo stesso familiari. Quasi 40 anziani nativi dell’Alaska, narratori e membri della comunità hanno contribuito alla realizzazione di questo gioco presente in più di 75 liste “Best of 2014”, vincitore del premio “Best Debut Game” ai BAFTA Games Awards del 2015 e del premio “Most Significant Impact” ai Games for Change Awards del 2015. Esplorerai degli ambienti maestosi, compirai delle gesta eroiche e incontrerai dei personaggi appartenenti alle leggende Iñupiaq, il tutto narrato nella lingua parlata dagli Iñupiaq da un abile cantastorie.

KID A MNESIA EXHIBITION
KID A MNESIA è un luogo di sogno febbrile, un edificio costruito dalle opere artistiche e dalle creature, dalle parole e dalle registrazioni di “Kid A” e “Amnesiac” dei Radiohead, recuperato da una ventina di anni fa, rimontato e dotato di una nuova vita mutante. Lo stile artistico e di scrittura ansioso e deviato di Stanley Donwood e Thom Yorke, creato per accompagnare la musica di “Kid A” e “Amnesiac” dei Radiohead, è riscoperto e portato in vita sotto forma di edificio disegnato a matita, nascosto nella foresta e che forza l’idea di cosa sia una mostra… finendo addirittura per trasformarla in qualcos’altro. Le registrazioni multi-traccia originali di “Kid A” e “Amnesiac” sono sparse e riformate in una serie di spazi possibili e impossibili, abitati da creature altrettanto possibili o impossibili, circondati dalle opere artistiche di Stanley Donwood e Thom Yorke, create alle porte del nuovo millennio.

Guild of Dungeoneering
Guild of Dungeoneering è un dungeon crawler a turni con combattimenti con le carte che presenta qualcosa di diverso: invece di controllare i tuoi eroi, costruisci un dungeon intorno a loro. Dovrai disporre stanze, mostri, trappole e, naturalmente, bottini usando carte pescate dai tuoi mazzi Gilda! Nel frattempo, il tuo eroe prende le proprie decisioni su dove andare e cosa combattere. Ma sarà abbastanza forte da affrontare i dungeon più reconditi? Tra un dungeon e l’altro gestisci la tua gilda, costruendo nuove stanze per attirare nuove classi di avventurieri ed espandendo il tuo mazzo di carte con oggetti più potenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *