Black Ops Cold War: Alpha disponibile questo weekend su PS4

Fino al 20 settembre tutti gli utenti PS4 potranno avere un assaggio di Call of Duty: Black Ops Cold War.

A poco meno di due mesi dall’uscita del seguito diretto del primo Call of Duty: Black Ops, e poche settimane prima della beta, TUTTI gli utenti PlayStation 4 potranno partecipare all’alpha di Call of Duty: Black Ops Cold War.

Questo weekend in esclusiva inizierà alle 10:00 PDT del 18 settembre e si concluderà alle 10:00 PDT del 20 settembre. L’alpha è GRATIS per tutti i giocatori su PS4. Abbonamento a PlayStation Plus non richiesto.

Accesso all’alpha + una ricompensa esclusiva per la partecipazione

Chi possiede Call of Duty: Modern Warfare® o ha installato Warzone™ può accedere all’alpha di Black Ops Cold War dal menu principale.

Nei menu di Modern Warfare o Warzone, selezionando il menu alpha verrai portato all’alpha e potrai giocare direttamente se l’hai già scaricata. In caso contrario, sarai reindirizzato alla pagina di download di PS Store.

Puoi anche uscire dall’alpha di Black Ops Cold War e passare direttamente a Warzone da un menu dell’alpha.

Tutti i partecipanti riceveranno un biglietto da visita esclusivo, accessibile da Modern WarfareWarzone e Black Ops Cold War all’uscita, solo per aver partecipato all’alpha.

Ecco cosa ha in serbo l’alpha per i giocatori, con una nuova modalità multigiocatore per la serie:

Modalità – Multigiocatore 6v6: Deathmatch a squadre, Dominio, Uccisione confermata (disponibili dal 18 al 20 settembre)

L’alpha includerà tre tradizionali modalità di gioco su due mappe progettate per gli scontri 6v6.

Tra queste tre vi sono la modalità a squadre principe di Call of Duty, il Deathmatch a squadre (DMS), e Uccisione confermata, una variante DMS in cui gli operatori devono confermare le uccisioni raccogliendo le piastrine dei nemici caduti prima che l’altra squadra le recuperi.

Poi c’è Dominio, una classica modalità a obiettivi della serie Call of Duty. L’area di cattura nel Dominio di Black Ops Cold War sarà più grande rispetto ai precedenti capitoli della serie e permetterà di sfruttare altri ripari e manovrare meglio durante le fasi di attacco e difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *